martedì 1 febbraio 2011

Spaghetti alla gricia


Questo piatto a dire il vero è un cavallo di battaglia di mia mamma, anche lei come noi una "cosiddetta donna". Un motivo in più per la scelta della ricetta, con cui aderiamo all'iniziativa "liberiamoci del maiale". Da dire ce ne sarebbero a iosa, tutte considerazioni e parole che andrebbero ad accrescere la rabbia ed il nervoso, il disgusto ed il ribrezzo, l'amerezza e la sconsolatezza. Questo ad ogni modo è un pur sempre un blog di cucina, e quindi ci fermiamo qui. Esprimendo la nostra disapprovazione, ancora una volta, nei confronti di una persona che dovrebbe rappresentarci, ma che invece non fa altro che direttamente ed indirettamente insultarci, e che trova come migliore linea difensiva una linea di attacco priva si senso, lanciando insulti a destra e a manca, a puro titolo gratuito.
Ma torniamo al piatto, è semplice quanto sfizioso da preparare, con l'accortezza di condire gli spaghetti con velocità e destrezza, impiattando e mangiando subito con gusto senza troppi fronzoli.

Ingredienti (per 4 persone)
300g di spaghetti
200g di guanciale scarsi
120 g di latte
100g di pecorino
sale q.b.
pepe nero q.b.
olio evo q.b.

Preparazione
Tagliate il guanciale a spesse listarelle (so che non si dovrebbe fare, ma io lo sgrasso anche un po'...) e fatelo colorire in un saltapasta con un filo d'olio. Lessate gli spaghetti e un paio di minuti prima di scolarli, stemperate in una ciotolina il pecorino con il latte, aiutandovi con una forchetta, fino a che non avrete creato una cremina piuttosto densa. Scolate gli spaghetti al dente e fateli saltare velocemente nel saltapasta dove c'è il guanciale, unite la crema di pecorino, amalgamate il tutto per bene, e se necessario perchè troppo asciutto il condimento versate un cucchiaio di acqua di cottura della pasta. 

6 commenti:

  1. splendida ricetta! grazie per aver dato il vostro contributo!

    RispondiElimina
  2. Ciao,
    aggiungo i miei ringraziamenti!
    Norma, sul suo Blog, ha aggiornato gli elenchi ,180 adesioni e oltre 80 ricette già inviate!
    Un saluto, Kemi

    RispondiElimina
  3. buonissima la gricia!
    un ottima ricetta per un'ottima causa!

    grazie e bravissime!

    RispondiElimina
  4. grazie a tutte e buon weekend!

    RispondiElimina
  5. Paoletta, tralasciando i commenti che esulano dalla cucina (e ce ne sarebbero eccome) volevo farti i miei complimenti per lo splendore di questo piatto...'na meraviglia!

    RispondiElimina
  6. grazie tesoro!! che c'è de mejo de 'na bella spaghettata alla gricia?? baci maci!

    RispondiElimina